Programma di Quaresima

Comunità Pastorale “Ascensione del Signore”

Parrocchie di S. Biagio, S. Pio X e S. Gemma

Monza

 

“CELEBRIAMO UNA PASQUA NUOVA”

Itinerario Quaresimale

 

“Nell’anno 2021 vorremmo che la celebrazione della Pasqua non fosse solo una replica di abitudini acquisite: chiediamo la grazia non solo di celebrare di nuovo la Pasqua, ma piuttosto di celebrare una Pasqua nuova. […] Questo è il momento opportuno per domandarsi perché l’inerzia vinca sulla libertà, perché il buon proposito si riveli inefficace, perché la parola che chiama a conversione […] possa essere recepita come un argomento per criticare qualcun altro. Per offrire un contributo e per incoraggiare una riflessione comunitaria, in questa Quaresima propongo di svolgere il tema della “correzione” […] e di affrontare in ogni comunità il tema dei percorsi penitenziali e delle forme della confessione per una verifica della consuetudine in atto. […] Sarebbe bello che tutto l’ambiente circostante si rendesse conto che i cristiani stanno celebrando la Pasqua, la festa che dà origine a tutte le feste”.

 

(dalla lettera pastorale: “Celebriamo una Pasqua nuova. Il mistero della Pasqua del Signore” di Mons. Mario Delpini, Arcivescovo).

 

INIZIO COMUNITARIO DELLA QUARESIMA

Mercoledì 17 Febbraio

  1. Messa e imposizione delle ceneri

(durante le SS. Messe d’orario e alle ore 17.00 rito per i bambini/ragazzi)

 

ESERCIZI SPIRITUALI

23-24-25 Febbraio

“La correzione evangelica” – Predica don Eugenio Dalla Libera

(ore 7.00 in S. Biagio; 18.30 in S. Gemma; 20.45 in S. Pio X)

 

LA VIA DELLA CROCE

Tenere fisso lo sguardo su Gesù Crocifisso

Ogni Venerdì

(ore 17.00 in S. Biagio, ore 8.30 in S. Pio X; ore 17.15 in S. Gemma)

 

PENITENZA E CARITA’

17 Febbraio (mercoledì delle ceneri) e 2 Aprile (venerdì santo) sono giorni di digiuno e astinenza

24 Marzo Giornata in memoria dei missionari martiri: giorno di digiuno

Tutti i venerdì di quaresima sono di astinenza

Nei sabati di quaresima i sacerdoti sono presenti in chiesa per la S. Confessione dalle 16.30

Siamo invitati a sostenere l’iniziativa di carità della San Vincenzo della nostra Comunità Pastorale

 

* il digiuno obbliga le persone tra i 18 e i 60 anni di età a fare un unico pasto durante la giornata, ma non proibisce di prendere un po’ di cibo al mattino e alla sera. L’astinenza proibisce l’uso delle carni, come pure dei cibi e delle bevande che sono da considerarsi come particolarmente ricercati e costosi.

 

LA PREGHIERA DELLA CHIESA

Nelle domeniche di Quaresima Celebrazione comunitaria del Vespero

(ore 17.00 in S. Biagio con momento di catechesi di P. Giuseppe Moretti

sul tema: “La forza del peccato e la gioia del perdono”;

ore 17.45 in S. Pio X; ore 18.00 in S. Gemma)

 

IN SILENZIO DAVANTI ALL’EUCARISTIA

Momento di silenzio e di deserto offerto a tutti e in particolare ai giovani

Giovedì 4 e 18 Marzo

(ore 20.45 in San Biagio)

 

Ogni giovedì breve momento di adorazione dopo la santa messa (ore 9.30-10.00 in S. Biagio)